Caravaggio pop

“Quando non c'è energia non c'è colore, non c'è forma, non c'è vita.”

Nella ricerca dell’attimo il pittore nega la storia e a questo contribuisce anche l’oscurità che circonda i soggetti. Questo buio, se lo consideriamo come manifestazione della mente, si assimila alla solitudine del mistico, alla notte dell’anima di San Giovanni della Croce, alla “darkness of my night” di Bob Dylan. Forse è proprio questa la ragione per cui Caravaggio è ancora attuale.

loading