Naples MetrArt

Metropolitana di Napoli - Linea 1
Le stazioni dell'arte.

Credi al tuo cuore e apri i tuoi occhi, questa è la massima che spesso mi conduce a fotografare. Nelle metropolitane esiste un certo senso di onestà, una certa verità, è come se le persone entrassero in un’altra dimensione che spesso coincide con la loro stessa dimensione. Nelle metropolitane talora la sensazione di chiusura può essere oppressiva, ma a me piace cercare le pulsioni che comunque esitono sotto le città. Riprendo immagini fotografiche che stimolano l’immaginazione a vedere le proprie storie. Già dai primi del novecento le subway hanno catturato l’attenzione dei fotografi: Walker Evans tra il 1938 e 1941 riprese oltre 600 scatti di passeggeri della metro di New York.
Il mio tentativo fotografico nelle stazioni dell’arte di Napoli è stato quello di ricercare l'esistenza umana, in una delle sue possibili accezioni. In questo affascinante metrò, prendere un mezzo pubblico per andare a lavoro, a scuola, per raggiungere un appuntamento, diventa anche un esperienza dell’anima, qualcosa che fa bene al cuore e al nostro inesauribile bisogno di bellezza.
loading