Street Vision [Ri-tratti]

Fulcro della mia ispirazione sono stati gli sguardi, rappresentati attraverso figure antropomorfe con il loro carico emozionale, talora accentuato da un’aura malinconica. In qualche modo l’intensità espressiva è stata accentuata attraverso una mia rielaborazione che cita espressionismi astratti, frammentazioni, influenze cubiste. La scelta di tinte tendenzialmente monocrome contribuisce a sua volta ad una mia percezione di pathos che molti murales spesso mi trasmettono.

M.U.Ro. Museo di Urban Art di Roma
loading